Bag in Box non vuol dire vino in cartone!

Bag in Box: vino comodo, sottovuoto, più conservabile nel tempo, con meno solfiti e riciclabile. Ad un prezzo più basso perché senza costi di imbottigliamento! Oggi affrontiamo il discorso Bag in Box su cui c’è ancora poca luce e molto scetticismo, in questo post scopriremo come comprare il bag giusto e toglieremo dubbi e domande a riguardo.

Iniziamo dicendo che i Bag in Box non sono i cosiddetti “Vini in Cartone”. Solo l’involucro è infatti di cartone, ma al suo interno c’è una fodera dove il vino è totalmente riparato dalla luce e sottovuoto. Il vino al suo interno dura più di 5 mesi senza alterarsi minimamente.

I Vantaggi: perché è comodo?

Durante i molti anni di attività alcuni nostri clienti che, bevendo anche solo un bicchiere al giorno, il vino una volta stappato perdeva quelle che erano le sue caratteristiche iniziali. Questo perché nella bottiglia entra l’aria e l’ossigeno guasta piano piano il sapore e la freschezza, mentre il bag essendo sottovuoto può spillare anche solo mezzo bicchiere e il vino resta perfetto.

Il bag può essere facilmente trasportabile grazie alla maniglia apposita e può essere appoggiato praticamente ovunque senza il rischio di rompere vetri o altro. Ottimo per chi viaggia in camper cosi da non trasportare pericolose bottiglie in vetro e non usare contenitori in plastica dove per altro avrebbero una volta aperta lo stesso deterioramento del vetro. Dotato di un comodo rubinetto per la spillatura sicuro e senza rischio di colatura del vino cosi da non macchiare né tovaglia ne mobili ne frigo. Occupa poco spazio rispetto alle bottiglie, e se vogliamo parlare anche dell’aspetto ambientale possiamo tranquillamente dire che è formato da tutti materiali riciclabili posti negli appositi spazi per la raccolta differenziata.

I Vantaggi: la qualità del vino nel Bag in Box

Non tutti i vini sono uguali ed è evidente che quando si parla di vino economico lo scetticismo sulla sua qualità è molto forte. Il vino nei bag ha un prezzo più basso della bottiglia per una sola ragione: ha costi di imbottigliamento molto più bassi. Se da una bottiglia da pochi euro togliamo il costo del vetro, il tappo, l’etichetta fronte e retro, la capsula e il trasporto capirete che di vino al suo interno non può certo essere di qualità, visto che i costi tolto il vino superano il valore dello stesso.

Per i bag il discorso è diverso hanno costi molto più bassi calcolando che il bag completo di busta, cartone e rubinetto si paga appena 0.20€ (da un buon fornitore); il costo maggiore quindi è quello del vino stesso. Ciò vuol dire che il prodotto che stiamo acquistando ha una qualità superiore notevolmente alla bottiglia economica.

I Vantaggi: meno solfiti aggiunti, vino più salutare

Ora parliamo di un altro argomento molto importante, la salute. Quando beviamo vino oltre che il nettare di bacco cosa ingeriamo? E’ doveroso premettere che sostanze come i solfiti ci sono e chiunque dica il contrario ci prende solo in giro. Il vino stesso crea solfiti, ma in bassissime quantità; quelli per noi dannosi sono quelli aggiunti.

Prendiamo ad esempio un vino bianco che ha tenuta molto più breve, perché nei bag in box dura solo 5 mesi mentre nella bottiglia dura anche 2 anni? La risposta è semplice perché nelle bottiglie vengono aggiunti più solfiti che nei bag.

Perché nel bag in box vengono aggiunti meno solfiti? Perché il bag avendo un costo inferiore e creato per il largo consumo si vende prima della bottiglia che una volta messa a scaffale dal rivenditore non si sa entro quando sarò venduta e poi perché è messo in una sacca sottovuoto che ne garantisce la freschezza.

Tornando al discorso qualità possiamo dire che nei bag in box il produttore può metterci qualunque vino (fatta eccezione per i frizzanti) e quindi la qualità è a discrezione dell’azienda stessa, che può immettere nel bag un vino scarso oppure un vino di qualità. Ma lo stesso procedimento viene ripreso nelle bottiglie: ecco perché esistono vini della stessa tipologia da 0.99 centesimi o da 20€. Possiamo chiaramente affermare che il vino nei bag in box può essere ottimo come non può esserlo, un po’ come la bottiglia, spetta al gusto del cliente giudicare e in base ai propri gusti scegliere il vino che più predilige.

Ora a voi la scelta e non vi resta che provare. E scoprire i nostri bag in box in catalogo!

Articoli Recenti

Lascia un commento